News

Home > News

Matteo Negri NAVIGATOR ROMA

18 Apr 2018

“verrà se resisto a sbocciare non visto”
18/04 - 10/06/2018
Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese

Verrà, se resisto a sbocciare non visto”: il racconto di un viaggio nel parco popolato da persone, architetture, natura e dal tempo che scorre.
Il progetto Navigator Roma, ideato e realizzato da Matteo Negri, prende le mosse dall’omonima installazione all’aperto, interrogandosi sull’attualizzazione del dialogo tra opera d’arte e chi la osserva.

Il racconto artistico intende analizzare il ruolo delle figure e delle rappresentazioni presenti nell’immaginario concettuale di Roma rivisitata attraverso uno dei parchi più antichi ed estesi della Capitale.

La mostra è curata da Laura Cherubini e realizzata in collaborazione con la galleria d’arte contemporanea ABC arte, Genova e con la galleria Lorenzelli arte, Milano

Navigator è una trottola perfettamente geometrica alta 98,4 centimetri. Si compone di due coni simmetrici e sessili dalla superficie riflettente a specchio: uno strumento d’indagine visiva dello spazio in cui viene inserito, costruito dall’artista.
La peculiarità di questo oggetto è la sua possibilità di essere spostato facilmente, di viaggiare di città in città, di apparire e scomparire. A Roma ha generato una performance di 25 settimane documentate da Matteo Negri attraverso la fotografia.
Gli scatti fotografici raccontano persone, architetture, natura e scorrere del tempo impressi e trasmessi sulla sua superficie attraverso ribaltamenti spaziali e percettivi. Questo viaggio romano nel parco prende corpo nella mostra al Museo Carlo Bilotti dove la documentazione fotografica diviene un unico lavoro mastro.