Esposizioni

Home > Esposizioni

MiArt 2013

4 Apr 2013 - 7 Apr 2013

Opere

Elenco opere »
Allen Jones
“Three Part Invention”, 2002, olio su tela, cm 181,6x273


Piero Dorazio
“Ideal I”, 1968, olio su tela, cm 170x125


Lee Ufan
Correspondance, 1994, olio e pigmenti minerali su tela, cm 227x182


Francis Picabia
Printemps,1937, olio su cartone, cm 65x54


Giuseppe Maraniello
IN-ES, 2012, tecnica mista, cm 206x347x15


In dialogo, ed in contrasto, con la mostra Black and White da poco inaugurata in Galleria, Lorenzelli Arte
espone a MiArt 2013 opere in cui vivaci colori sono i protagonisti..
L'esposizione vede artisti diversi, per provenienza e semantica, affiancati nell'esprimere la medesima
forza del colore e della luce.
Il rosso di Giuseppe Maraniello nell'opera IN-ES del 2012 suggerisce un filo sottile che si apre nel
quadro di Piero Dorazio, i colori si moltiplicano e si intrecciano fino a raggiungere la massima eleganza
nel dipinto senza tempo di Arturo Bonfanti.Nell'opera di Arcangelo la realtà sembra affacciarsi per lettere
e immagini riconoscibili ma attraverso il colore queste prendono le fattezze di una realtà altra, la forza
del colore agisce con esse.
La prospettiva si fa internazionale con il quadro di Francis Picabia e con Allen Jones e Ronnie Cutrone.
L'attenzione per l'evoluzione del linguaggio artistico non viene meno nell'indagine di questi due artisti , il
primo esponente della corrente Pop Inglese, il secondo della corrente “Graffitista “ Americana.
Lee Ufan chiude il cerchio di quest'esposizione rimandando al ‘non colore', alla forza potenziale di tutti I
colori contenuti nel bianco e nel nero, in un trionfo di drammatiche “unghiate” sulla tela.
Pochi artisti ma ampio e complesso panorama pittorico, l'armonia delle forme, l'equilibrio del rosso come
del bianco e nero, l'ironia e la denuncia, la forza e la grazia della luce sono esplicate da queste opere
che danno nel limite del possibile nello stand di Miart uno sguardo e un'emozione su quanto attenta sia
la galleria ai “movimenti” artistici sia passati che presenti.
Nessun testo critico
Catalogo in preparazione